La Storia

Dall'incontro tra due delle più antiche scuole italiane di agopuntura, il Centro Studi So Wen ed il Gruppo Studio Società e Salute, nasce l'Accademia di Medicina Tradizionale Cinese di Bologna. Questo soggetto culturale e didattico intende porsi come un'esperienza unitaria della MTC, comprendente agopuntura, farmacologia, dietetica, massaggio e ginnastiche mediche. La sede di Bologna è dipendente dal Centro Studi So Wen di Milano.

L'Accademia ha come scopo la trasmissione del sapere medico attraverso il rapporto tra maestro ed allievo che si esemplifica nelle lezioni frontali, ma soprattutto nella didattica ambulatoriale. In questo ambito viene recuperato il rapporto fra maestro e allievo che caratterizzava le botteghe artigiane. Ampia è la possibilità per i colleghi di frequentare gli ambulatori didattici (vedi "Dove siamo"), previo appuntamento, in numero di due-tre per volta, in modo da consentire un insegnamento clinico pratico e adeguato. Una volta effettuata l'iscrizione e dopo un breve orientamento teorico, la didattica clinica può iniziare anche prima delle lezioni frontali. Queste ultime sono completate dalle FAD (formazione a distanza) secondo i criteri più moderni, innovativi ed efficaci della comunicazione del sapere, che permettono di accedere alle lezioni da qualunque postazione internet, in qualunque orario, per un numero illimitato di volte.